• 200 anni fa: si cerca un medico per Monteverdi e Canneto.

    Posted on 26 febbraio 2015 by Alessandro Colletti in Storia.

    Nel luglio del 1815 apparve questo annuncio sulla Gazzetta di Firenze:Gazzetta di firenze 1815

    Cattura
    Vacando per renunzia del Sig. Dottore Alessandro Funajoli la Condotta Medica della Comunità di Monte Verdi, restano invitati i Sigg. Concorrenti a presentare nella Cancelleria di Pomarance a tutto il presente mese di Agosto le loro istanze corredate dei recapiti richiesti dai veglianti Regolamenti per essere sottoposta allo scrutinio del Consiglio Generale: Gli obblighi sono di curar gratis tutti gli abitanti di Monte Verdi, e del Comunello di Canneto, di tenere in proprio la Cavalcatura, di procurarsi l’abitazione, e corrispondere l’annua pigione, oltre tutti gli obblighi soliti. La provvisione annua è di lire mille cinquanta pagabile dalla Cassa Comunitativa.
    Dalla Cancelleria di Pomarance 18, luglio 1815.
    Ant. Giuliano Pari Cancelliere”

    Alla fine di agosto dello stesso anno apparve una rettifica:
    E’ incorso un errore nell’Avviso della vacanza del Medico nella Comune di Monte Verdi Comunità di Pomarance, ove dice con la provvisione di Lire 1050. Leggasi 840. Annui senz’obbligo di tener cavalcatura.”

Lascia un Commento