• Le uova ( che sembrano) di cioccolato delle nostre galline.

    Posted on 25 gennaio 2016 by Alessandro Colletti in Notizie.

    “E’ un pollo elegante, robusto, con ossatura assai fine, e assai rustico”. Così la prof.ssa Giavarini definisce la razza Marans nel suo libro “Le razze dei polli” (Edagricole, 1983).Marans galline
    Di categoria medio pesante, ottimo pascolatore, il pollo Marans è molto rustico e non teme gli sbalzi di temperatura e le condizioni meteorologiche più disagevoli.
    La gallina depone dalle 160 alle 180 uova annue, grandissime e di un colore rosso ruggine molto carico o rosso fegato, più o meno uniformi o macchiettate. L’uovo ha un aspetto spettacolare ed un colore rosso scuro unico, tanto che vedendone per la prima volta, viene spontaneo esclamare: “Ma è stato colorato!?!”.Una volta aperto, l’uovo mostra l’interno inaspettatamente bianco candido, per cui rammenta tantissimo le note uova di cioccolata con sorpresa di cui vanno pazzi i bambini, e non solo loro.
    Il suo guscio con spessore più alto del normale, e per la particolare resistenza delle membrane interne, l’uovo di Marans risulta più conservabile, meno o per nulla soggetto a contaminazioni esterne (es: salmonella) e meno soggetto a rotture.
    Cit. P. Rasioni.

Lascia un Commento